Google+

A proposito del ponte ferroviario di Riano, ASTRAL ci comunica che… #comitatoAttivo

1

05/06/2015 di Bonfa.it

A seguito delle nostre segnalazioni e di quelle di altri che facevano notare che il ponte ferroviario nei pressi della stazione di Riano fosse pericolante (con annessa evidente documentazione fotografica a supporto) , l’ente preposto ASTRAL SPA ci risponde che provvederà a fare i necessari urgenti lavori di sistemazione.

Al seguente link la lettera che abbiamo ricevuto e che vi invitiamo a leggere.

Lettera di Astral sul ponte ferroviario a Riano (PDF)

#comitatoAttivo

 

 

Annunci

One thought on “A proposito del ponte ferroviario di Riano, ASTRAL ci comunica che… #comitatoAttivo

  1. BonFa ha detto:

    I lavori sono correttamente iniziati il 3 giugno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Instagram

Classifica aggiornata di #soffriConNoi #romanord #pendolari #elezioni Prima di salire è consigliabile fare antitetanica. #rottami #romanord #pendolarismo #soffriCONnoi Parcheggio Montebello, ore 17.30. ladri impuniti in azione... #romanord #insicuri #denuncia Candidato... #soffriCONnoi  https://pendolariromanord.com/2018/01/22/candidato-prendi-il-nostro-treno-soffriconnoi-romanord/ Raddoppio di 5 km su 80 alla modica cifra di 154 milioni di euro. No nuovi treni. Dubbi e perplessità sul (mini) raddoppio della Roma nord li trovate su www.pendolariromanord.com

Inserisci il tuo indirizzo email per essere notificato dei nuovi post inseriti.

Segui assieme ad altri 10.114 follower

Categorie

Archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: