Google+

Il Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord incontra l’azienda che gestisce la linea

6

10/12/2012 di Bonfa.it

Questa mattina si è tenuto l’incontro tra i rappresentanti del Comitato e i rappresentanti di ATAC. Sul tavolo abbiamo disposto ed esposto tutti i disagi che viviamo quotidianamente da utenti pendolari.

Dall’altra parte abbiamo trovato un’azienda ben disposta a sentirci e a prendere in seria considerazione le nostre puntuali e dettagliate segnalazioni…e non poteva essere altrimenti: abbiamo ragione da vendere sotto tutti i punti di vista e finalmente se ne sono accorti.

Hanno comunque tenuto a dirci, tra le tante cose, che sono in atto delle evoluzioni positive per l’intera tratta in ottica di miglioramento del servizio e che stanno sistemando, per quanto possibile, quello che abbiamo segnalato. Entro il primo trimestre del prossimo anno molte cose cambieranno e andranno nell’ottica di migliorare la comunicazione con gli utenti (che sono il loro principale interesse, come ci hanno ribadito più volte in sede di incontro) e di regolarizzare la frequenza di corse aumentando i treni.

La base di tutta la discussione è stato il nostro “dossier” di cui abbiamo lasciato copia cartacea all’azienda, che rendiamo disponibile a tutti al seguente link e che vi invitiamo a leggere.

Dossier del Comitato – volume 1 (PDF – 2 Mb)

Il prossimo incontro è previsto per la fine di gennaio 2013 e contiamo di avere le risposte a tutte le nostre (e vostre) domande.

Vi terremo aggiornati.

Grazie a tutti

Annunci

6 thoughts on “Il Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord incontra l’azienda che gestisce la linea

  1. Gianfranco ha detto:

    Finora è cambiato il president dell’atac, l’ennesimo….

  2. Davide Romano ha detto:

    Gentili rappresentanti del comitato,
    nel vostro dialogo con l’ATAC, oltre ai ritardi continui, alla sporcizia delle carrozze avete anche affrontato il problema dell’ insufficiente o pessimo in taluni casi riscaldamento delle vetture?
    Davide R

    • BonFa ha detto:

      Si, abbiamo parlato anche del condizionamento delle vetture (sia aria calda che fredda). Ci hanno detto che i treni hanno 25 anni ed è difficile adattarli per nuovi impianti, ma stanno facendo il possibile per sistemare gli attuali…

  3. Augusto Sartori ha detto:

    La cosa vergognosa della linea roma -civitacastellana-viterbo è che ad oggi si cammina su binario unico. Questa è la causa di ritardi e soprattutto determina tempi lunghi di percorrenza. Siamo nel 2013 ma tutto è rimasto come nel 1945.

    • BonFa ha detto:

      Ci sono ben 3 progetti di raddoppio di tratti della linea. ogni volta che la regione ha finanziato poi regolarmente ha definanziato….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Instagram

Dubbi e perplessità sul (mini) raddoppio della Roma nord li trovate su www.pendolariromanord.com Una rotonda (di firme) per la vita. Grazie ai pendolari della Roma nord e ai tantissimi che hanno firmato per sostenere il progetto, anche nel ricordo di chi non c'è più.  #unarotondaperlavita #sacrofano Fugace pizza dei soci del comitato pendolari ferrovia Roma nord con annessa raccolta firme per la rotonda di Sacrofano #unarotondaperlavita E adesso aspettiamo i tempi della Corte Europea. #ricorso #dirittiumani #pendolarismo Stazione Montebello. Fermo lavori da due anni. #vergogna Il nostro ricorso alla corte europea è partito. #pendolari #romanord

Inserisci il tuo indirizzo email per essere notificato dei nuovi post inseriti.

Segui assieme ad altri 9.887 follower

Categorie

Archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: