Google+

Bagnoregio ringrazia, ma si può fare di meglio. #integrazioni #orario #romanord #covid19 #INguardia

1

26/08/2020 di Bonfa.it

Il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Bagnoregio (VT) qualche giorno fa ha scritto ai referenti regionali dei trasporti, incluso l’Assessore, a ATAC e in copia anche l’Associazione Trasportiamo e noi del comitato pendolari ferrovia roma nord per ringraziare dell’aumento delle corse su treno per far spostare gli studenti.

Notizia poi ripresa da qualche importante testata giornalistica locale

In tutto questo non si può far a meno di notare che purtroppo ciò che dovrebbe essere “dovuto”, come le sacrosante richieste nostre e anche delle istituzioni scolastiche vengano poi fatte passare come “concessioni”, quasi che la Regione Lazio e ATAC ci facessero un piacere a mettere queste corse (per adesso UNA, poi forse arriva la seconda).

Stiamo parlando di DUE corse aggiuntive, dopo che ne sono state tolte negli anni (parliamo della tratta extraurbana, che interessa l’istituto scolastico sopra menzionato) almeno 10 (DIECI) corse.

Infatti, al netto dello spezzatino attuale (bus/treni che partono da catalano a montebello, bus/treni che salgono da montebello a catalano e bus/treni che fanno la spola tra catalano e montebello) prima avevamo 56 corse extraurbane giornaliere, adesso 46.

Questo per dire che siamo soddisfatti per l’unica corsa finora ripristinata sul totale di quelle richieste, con l’intento di avere la seconda entro breve, ma siamo ancora molto lontani dal ripristino di un efficiente servizio ferroviario extraurbano e noi lottiamo per quello.

E facciamo tutti attenzione che poi la Regione Lazio non faccia il grandissimo errore di abbassare la guardia e togliere il distanziamento sui mezzi pubblici (perchè di questo si sta discutendo da settimane in Conferenza delle Regioni) , lasciando all’utente l’onere di portare la mascherina e di litigare con chi non rispetta distanze e divieti per evitare di infettarsi.

Questo non ce lo possiamo davvero permettere….e il rischio è tanto, soprattutto quando riapriranno le scuole tra meno di 3 settimane.

Come Comitati ci stiamo attivando per dare un segnale forte alla Regione Lazio per non abbassare la guardia.

One thought on “Bagnoregio ringrazia, ma si può fare di meglio. #integrazioni #orario #romanord #covid19 #INguardia

  1. marco ha detto:

    un lavorone per portare 3 studenti e sottolineo 3 hanno messo gli orari dei treni in modo da lasciare a piedi 3000 studenti complimenti. a viterbo le scuole chiudono max alle 1330 ma i treni si fanno partire alle 15 per aspettare i 3 di bagnoregio. risultato cotral stracolmi e treni completamente vuoti anzi no dimenticavo quei 3. ma la regione non guarda queste cose? non vede che i treni sono vuoti per gli orari sballati e il cotral pieno? o forse fra quei 3 c’e qualche figlio di un pezzo grosso? facevano meglio a mettergli il taxi di sicuro risparmiavano ridicoli .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Il Comitato parla su..

Instagram

Non sono state trovate immagini Instagram.

Inserisci il tuo indirizzo email per essere notificato dei nuovi post inseriti.

Unisciti ad altri 9.025 follower

Categorie

Archivio

RSS Feed RSS del nostro Sito!

  • La goccia scava la roccia… #interrogazione #disservizi #soppressioni #commissione
    Finalmente i media si stanno accorgendo degli innumerevoli disagi patiti dagli utenti della ferrovia roma civita castellana viterbo in tutti questi mesi e soprattutto nell’ultimo periodo. Siamo esposti mediaticamente tanto che oggi siamo andati in onda in ben due servizi televisivi su emittente nazionale pubblica e siamo di continuo contattati da redazioni e […]
  • Richiesta Commissione Capitolina Trasparenza per un gestore ormai senza controllo!
    Ieri, con comunicazione congiunta tra questo comitato pendolari e l’Associazione Trasportiamo, abbiamo richiesto tra le tante cose la convocazione di una Commissione Trasparenza con Regione Lazio, Atac, Comune di Roma e naturalmente i richiedenti. Lo scopo è quello di conoscere: Le responsabilità, motivazioni e mancanze che hanno determinato la reazione dei […]
  • Istanza legale del Comitato Pendolari per i gravi fatti accaduti in questi giorni sulla ferrovia Romanord
    Comunicato stampa del 14 ottobre 2020 In data odierna l’Avv. Mario Sabatino su mandato del Comitato dei pendolari della ferrovia Roma Nord ha richiesto ad  ATAC S.p.A. Azienda per la mobilità, alla Regione Lazio, a Roma Capitale, alla Città Metropolitana di Roma Capitale ed alla Prefettura di Roma, quali sono gli interventi concreti ed immediati … … Continua […]
  • Lunedì nero per la ferrovia RomaNord #soppressioni #capienzamassima #covid19 #qualesicurezza
    Oggi 28 settembre 2020 si certifica il fallimento delle politiche anticovid19 pensate da Governo, Regione Lazio e di ATAC per i mezzi pubblici a Roma. Stamattina è bastata la soppressione di 4 treni urbani per creare il panico a bordo dei convogli, complici pure le mancate segnalazioni in tempo reale su moltissimi display nelle principali … … Continua a legg […]
  • Trasporti pubblici del Lazio alla ripresa delle scuole AMMASSA, AMMASSA. E’ TUTTA ‘NA RAZZA!
    Scriviamo questo poichè stasera si riunirà la Conferenza Unificata, Stato, regioni e autonomie locali, che dovrà esprimere il parere obbligatorio sulla revisione delle ” Linee guida per l’informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del COVID19 in materia di trasporto pubblico” che sono le “istruzioni” vincolanti […]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: