Google+

Il viaggiatore ha diritto a un trasporto dignitoso. ATAC e Regione Lazio lo sanno?

11

20/12/2013 di El Negro Zumbon

Cronaca di un viaggio tragico. Di Tommaso Rosica.


Giovedì 19 Dicembre 2013, 07:04. Raggiungo Prima Porta onde raggiungere Euclide. Cominciamo con 5 viaggiatori che entrano dall’uscita: € 7,50 di (presunto) “mancato introito” (cit.).

07:16. La banchina è abbastanza affollata e arriva un Firema urbano già pieno. La vettura di testa è già sold out prima di La Celsa:

20131219_071802_modificata

07:19. Prevedendo successivi affollamenti estremi decido di scendere e aspettare il prossimo. Come previsto la situazione precipita: oltre all’affollamento notiamo la porta in riapertura, visto la gente “premuta”:

20131219_071851_modificata

Qui si vede bene lo spazio per circa “mezza persona”:

20131219_071855_modificata

Qui si notano le sagome dei viaggiatori anche in velocità, a indicazione che non ci sono posti neanche in piedi:

20131219_071901_modificata

20131219_071905

20131219_071910

20131219_071912

07:22. Passa senza fermarsi un Firema extraurbano, probabilmente il treno 701 in ritardo. Anche questo è pieno.

07:37. Dopo 18 minuti (anziché 8) arriva un Alstom su servizio urbano, e qui si sfiora la rissa:

20131219_073706_modificata

20131219_073709_modificata

20131219_073711_modificata

Vista l’impossibilità di salire, aspetto ancora un altro treno. Come me, altri viaggiatori rimangono in banchina, come si vede nel video, che documenta anche l’estremo affollamento delle altre vetture.

07:42. Passa senza fermarsi un altro Firema extraurbano, probabilmente il treno 607 in ritardo. Anche questo secondo extraurbano è pieno.

07:51. Finalmente arriva un Alstom con un po’ di spazio a bordo. Questa è la situazione prima di Labaro. Alla ripartenza da Labaro stessa, qualcuno rimane a terra:

20131219_075353_modificata

07:57. A Saxa Rubra si entra con estrema difficoltà. E chi riesce a farlo rimane stipato in condizioni indegne:

08:14. Arrivo a Euclide. Totale: 1 ora e 10 minuti. Complimenti! E non mi venite a dire che potevo rimanere sul primo treno. Non voglio viaggiare così.

Annunci

11 thoughts on “Il viaggiatore ha diritto a un trasporto dignitoso. ATAC e Regione Lazio lo sanno?

  1. Gianfranco Lelmi ha detto:

    Caro Zingaretti, il 10 novembre 2010 a Sant’oreste non avevi detto che avresti rilanciato il trasporto su rotaia, privilengiando la Ferrovia Roma Nord????
    Mi pare che non ci siamo, abbiamo toccato il fondo.
    Certamente ci ricorderemo di te e dei relativi consiglieri alle prossime elezioni.

    Gianfranco Lelmi

  2. Franca ha detto:

    E’ vero fanno sempre cosi’ per prendere i voti, e poi lo sanno benissimo che non mantengono le promesse, non si sa come, oltretutto per prenderli ( i voti) nominano sempre la nostra linea , ma chissa come mai!!!!!!!!

    • Tommaso ha detto:

      Le chiacchiere stanno a zero: come siamo soddisfatti per gli ascensori di Montebello, siamo pronfodamente in?@22@t1 per il personale ridotto all’osso. Non ci “compreranno” mai con i biglietti da collezione e gli abbonamenti ricaricabili tramite Internet.

  3. Marianna ha detto:

    Grande Tommaso, l’hai raccontata così bene che mi sembrava di essere lì. Non ho visto i video, ma le foto sono davvero rappresentative.

    Neanche io voglio più viaggiare così.

    • Tommaso ha detto:

      Grazie Marianna, infatti dev’essere preso come il riscontro sul campo da parte di un utente decisamente insoddisfatto, nudo e crudo.

      Il primo video (“sold out”) te lo devi assolutamente vedere. E se vuoi commentalo qui o sulla pagina di YouTube stessa!

  4. Alex ha detto:

    Se solo terminassero i lavori della nuova stazione di piazzale flaminio, i problemi diminuirebbero.
    La nuova stazione, sottoterra a livello della metropolitana, avrebbe finalmente la banchina più lunga. Così potranno aggiungere il 4° vagone su tutti i treni. Stesse corse, ma un vagone in più per viaggiare in maniera più dignitosa

    • franco ha detto:

      Forse volevi dire “se solo iniziassero i lavori”.
      Dopo le prime prospezioni sotto villa Lubin (il grande buco, ormai ricoperto, che si intravede dal capolinea del 61/491 e per il quale hanno anche chiuso l’accesso alla Metro da Villa Borghese, non è stato fatto nulla

      • Tommaso| ha detto:

        Uhm…a parte l’indecente lentezza della prosecuzione/inizio dei lavori, in effetti mi sa che nella tratta urbana solo Piazzale Flaminio e’ ancora “vecchio stile”.

        Quindi:

        – Futura tratta urbana: tutta con banchine stile metropolitana
        – Futura tratta extraurbana: partenza dalla vecchia Piazzale Flaminio con treni a 3 vetture.

        Corretto?

        In ogni caso, il problema del personale dev’essere risolto. Il quarto vagone non dev’essere l’ennesima toppa.

  5. franco ha detto:

    Scusatemi ma l’ipotetico quarto vagone dove verrebbe preso? A parte che allo stato attuale, ancorchè risicato, un convoglio a quattro vagoni entrerebbe nella banchina di Flaminio, in questo momento la composizione dei convogli potrebbe essere aumentata solo attraverso una cannibalizzazione del materiale che aggraverebbe ancora più la situazione.

    • Tommaso ha detto:

      Giusto 🙂 i treni sono contati. In ogni caso ribadisco: secondo me, il vero e unico problema rimane l’insufficienza di personale. Cosi’ si puo’ fare una rimodulazione seria (non l’ennesima toppa tuttora in vigore) e potenziare gli orari di punta a scapito degli orari di morbida. E tale potenziamento, potrebbe, eventualmente, prevedere il vagone extra. Potrebbe.

      Che ne dite?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Instagram

Il comitato oggi in TV. #rai3 #buongiornoregione #primaporta A Prima  Porta apre la nuova stazione. Finalmente. #romacivitaviterbo #tempistica #pendolari #romanord #treno Gli ex uffici della stazione di flaminio sono in vendita o in affitto. #flaminio #vendesi #affittasi Arriva l'extraurbano... Pronti ad immergervi dal vivo in una scena horror? #extraurbano #firemetto #montebello #romacivitaviterbo E anche oggi non ci siamo fatti mancare nulla.. #disagi #romanord #foto #degrado

Inserisci il tuo indirizzo email per essere notificato dei nuovi post inseriti.

Segui assieme ad altri 9.774 follower

Categorie

Archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: