Google+

Pendolari sequestrati in stazione in fascia di garanzia ! #Secondo episodio. #Labaro

3

24/10/2014 di Bonfa.it

Oggi, 24 ottobre 2014, l’ennesima grave brutta figura per il trasporto pubblico locale sulla ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo ad opera del gestore ATAC SPA.

Nella giornata odierna è previsto lo sciopero dei mezzi pubblici (il tredicesimo dall’inizio dell’anno) e i treni sono garantiti nelle apposite fasce: prima delle ore 8.30 e tra le ore 17 e le ore 20.

Alle ore 17.30 circa, alcuni utenti scendono alla stazione di Labaro dai primi treni ripartiti in fascia di garanzia e trovano la bruttissima sopresa della stazione chiusa.

Chiusa con un catenaccio e un lucchetto, da non crederci!

Lo stesso fatto era accaduto circa un anno fa, sempre durante uno sciopero in cui le stazioni venivano chiuse. In quell’occasione, dopo più di un’ora vennero le guardie giurate ad aprire e la “colpa” venne scaricata sul traffico!

Questa volta, come allora, abbiamo provveduto a notificare questo grave episodio a tutti gli “stakeholder” della linea: ente gestore (ATAC), ente proprietario (REGIONE LAZIO), Comune di Roma, inoltre abbiamo diffuso il comunicato agli organi di stampa e provveduto a regolare esposto alla Prefettura di Roma e alla Procura della Repubblica di Tivoli.

Non è possibile che non si impari mai dagli errori del passato e questo è ancora più grave. Se ci fosse stato un utente in difficoltà non osiamo pensare a cosa sarebbe potuto succedere in quella stazione chiusa con le persone dentro e non accessibile dall’esterno.

Il fatto è di una gravità UNICA e vanno cercate e trovate le responsabilità perchè è giunta l’ora di finirla di giocare sulla pelle degli utenti che pagano un biglietto o un abbonamento per avere questo “servizio”.

Speriamo che questo nostro grido serva a risvegliare le coscienze sopite in Regione e in altre sedi istituzionali perchè in questo modo non si può più andare avanti.

LETTERA A ISTITUZIONI E STAMPA (PDF 380 KB)

ESPOSTO ALLA PROCURA (PDF 130 Kb)

stazione labaro - ore 17.30

stazione labaro – ore 17.30

BASTA!

3 thoughts on “Pendolari sequestrati in stazione in fascia di garanzia ! #Secondo episodio. #Labaro

  1. franco ha detto:

    Altri pendolari erano intrappolati alla stazione La Celsa.

  2. Tommaso ha detto:

    Perche’ nella citta’ di Roma (e dal 2010 anche lungo la nostra ferrovia) piovono da sempre critiche sull’operato di atac? Per episodi come questo.

    Naturalmente contano anche il Comune di Roma (azionista) e in questo Regione Lazio (proprietario della linea e committente del contratto di servizio).

    In altri paesi il TPL funziona meglio, probabilmente, anche per il maggior controllo sulla corretta esecuzione dei contratti di servizio (della serie “io regione ti do’ in gestione la linea e ti multo se tratti male i miei utenti”).

Rispondi a Tommaso Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Il Comitato parla su..

Instagram

Non sono state trovate immagini Instagram.

Inserisci il tuo indirizzo email per essere notificato dei nuovi post inseriti.

Unisciti ad altri 9.025 follower

Categorie

Archivio

RSS Feed RSS del nostro Sito!

  • La goccia scava la roccia… #interrogazione #disservizi #soppressioni #commissione
    Finalmente i media si stanno accorgendo degli innumerevoli disagi patiti dagli utenti della ferrovia roma civita castellana viterbo in tutti questi mesi e soprattutto nell’ultimo periodo. Siamo esposti mediaticamente tanto che oggi siamo andati in onda in ben due servizi televisivi su emittente nazionale pubblica e siamo di continuo contattati da redazioni e […]
  • Richiesta Commissione Capitolina Trasparenza per un gestore ormai senza controllo!
    Ieri, con comunicazione congiunta tra questo comitato pendolari e l’Associazione Trasportiamo, abbiamo richiesto tra le tante cose la convocazione di una Commissione Trasparenza con Regione Lazio, Atac, Comune di Roma e naturalmente i richiedenti. Lo scopo è quello di conoscere: Le responsabilità, motivazioni e mancanze che hanno determinato la reazione dei […]
  • Istanza legale del Comitato Pendolari per i gravi fatti accaduti in questi giorni sulla ferrovia Romanord
    Comunicato stampa del 14 ottobre 2020 In data odierna l’Avv. Mario Sabatino su mandato del Comitato dei pendolari della ferrovia Roma Nord ha richiesto ad  ATAC S.p.A. Azienda per la mobilità, alla Regione Lazio, a Roma Capitale, alla Città Metropolitana di Roma Capitale ed alla Prefettura di Roma, quali sono gli interventi concreti ed immediati … … Continua […]
  • Lunedì nero per la ferrovia RomaNord #soppressioni #capienzamassima #covid19 #qualesicurezza
    Oggi 28 settembre 2020 si certifica il fallimento delle politiche anticovid19 pensate da Governo, Regione Lazio e di ATAC per i mezzi pubblici a Roma. Stamattina è bastata la soppressione di 4 treni urbani per creare il panico a bordo dei convogli, complici pure le mancate segnalazioni in tempo reale su moltissimi display nelle principali … … Continua a legg […]
  • Trasporti pubblici del Lazio alla ripresa delle scuole AMMASSA, AMMASSA. E’ TUTTA ‘NA RAZZA!
    Scriviamo questo poichè stasera si riunirà la Conferenza Unificata, Stato, regioni e autonomie locali, che dovrà esprimere il parere obbligatorio sulla revisione delle ” Linee guida per l’informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del COVID19 in materia di trasporto pubblico” che sono le “istruzioni” vincolanti […]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: