Google+

I maiali viaggiano con noi #romacivitaviterbo #gabbieaperte #giubileo #inciviltá #bestie

4

13/01/2016 di Bonfa.it

Basta guardare le foto sotto riportate,scattate stasera,  per capire chi sono i nostri compagni di viaggio.
Non meritano l’appellativo di esseri umani, ma di vere e proprie “bestie” con tutto il rispetto per queste ultime.

wp-1452718665942.jpg

Scempio 1

 

 

image

Scempio 2

 

Ma si può ridurre in questo modo un treno, soprattutto nell’indifferenza generale dei presenti?

Il treno è di tutti e il senso civico imporrebbe una sonora lezione a questa inciviltà manifesta!

Siamo tutti pronti a lamentarci dei disservizi del gestore, ma spesso e volentieri giriamo lo sguardo dall’altra parte quando accadono queste porcherie. Non va bene, non è un buon esempio da dare.

Se qualcuno era presente ed ha visto,e magari ha anche fotografato, ci faccia pervenire il materiale. Garantiremo l’anonimato, ma procederemo a far individuare e a far punire i colpevoli.

Grazie

Annunci

4 thoughts on “I maiali viaggiano con noi #romacivitaviterbo #gabbieaperte #giubileo #inciviltá #bestie

  1. Emanuele ha detto:

    Panorami del genere li ho visti un sacco di volte negli anni scorsi, anche negli extraurbani (dove i sedili lerci per me sono peggio di un po’ di craker per terra).
    Se vi hanno colpito tanto devo pensare che la situazione fosse migliorata ultimamente.

    • Bonfa.it ha detto:

      Emanuele, non dobbiamo mai abituarci a certe scene e crediamo sia giusto segnalare sempre. I sedili lerci dipendono anche dalla scarsa pulizia dei vagoni da parte del gestore ma lo “spettacolo” in foto è inciviltà pira

      • Emanuele ha detto:

        Non mi abituo di certo, mi chiedevo se una cosa del genere è comune e oggi l’avete segnalata o se non vi era mai capitata prima.
        Sui sedili lerci invece vedo che quasi nessuno ci fa caso mentre io a volte addirittura preferivo rimanere in piedi piuttosto che usarli.
        I sedili degli extraurbani però sono lerci perché un sacco di gente ci mette i piedi sopra (e in misura molto minore perché c’è chi ci appoggia borse, valige o altra roba che raccoglie di tutto per terra). Conseguenza della mancanza del controllore che una volta, girando per le carrozze, limitava il fenomeno.
        Poi certo se avessero pulito regolarmente come si deve non si sarebbe arrivati a questi livelli.

        Già che ci siamo vi segnalo che in provincia di Viterbo c’è una sollevazione popolare contro Cotral per i disservizi inaccettabili che dal nuovo orario invernale colpiscono soprattutto gli studenti. Riunioni di tutti i tipi e sindaci di paesi che alzano la voce.
        Ma per quanto riguarda la tratta Civita-Viterbo della roma nord, pure colpita da orari vergognosi che in pratica hanno diviso in due la tratta e scoraggiato ancora di più l’uso, silenzio di tomba. E’ incredibile come sindaci di paesi che hanno la fortuna di avere una ferrovia in casa non se ne preoccupino minimamente.

      • Bonfa.it ha detto:

        Le cause del lerciume le hai elencate tutte e mi trovi d’accordo. Il problema sugli orari lo abbiamo.sollevato.direttamente in Regione con atac presente, appena saputo. I punti di rottura sono dannosi e i disservizi cotral sono solo la punta dell’iceberg.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Instagram

Il comitato oggi in TV. #rai3 #buongiornoregione #primaporta A Prima  Porta apre la nuova stazione. Finalmente. #romacivitaviterbo #tempistica #pendolari #romanord #treno Gli ex uffici della stazione di flaminio sono in vendita o in affitto. #flaminio #vendesi #affittasi Arriva l'extraurbano... Pronti ad immergervi dal vivo in una scena horror? #extraurbano #firemetto #montebello #romacivitaviterbo E anche oggi non ci siamo fatti mancare nulla.. #disagi #romanord #foto #degrado

Inserisci il tuo indirizzo email per essere notificato dei nuovi post inseriti.

Segui assieme ad altri 9.774 follower

Categorie

Archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: