Google+

Esposto del comitato per i (non) lavori di montebello e prima porta. #tuttofermo #romacivitaviterbo #inprocura

9

19/01/2016 di Bonfa.it

Tanto tuonò che piovve!

Siamo stati costretti, dopo aver inutilmente atteso i tempi biblici degli enti preposti per avere una risposta adeguata e non il solito “copia-incolla” istituzionale, e quindi eccoci con l’ennesimo esposto alle procure di roma e di tivoli per segnalare e per far controllare meglio come stanno andando le cose alla stazione di Montebello e a quella di Prima Porta.

Avevamo scritto tempo fa sul nostro sito, segnalando più volte la problematica, stavolta abbiamo scritto una PEC alla Procura di Roma e a quella di Tivoli, per conoscenza anche a ATAC, Regione Lazio e Comune di Roma. Vediamo se stavolta ci danno le risposte che chiediamo da mesi e soprattutto…si rimettono a lavorare!

TESTO DELL’ ESPOSTO (inviato via PEC a tutti).

Spett.li 

Procura della Repubblica di Roma
Procura della Repubblica di Tivoli
e.p.c. 
ATAC SPA
REGIONE LAZIO
COMUNE DI ROMA
scriviamo e portiamo alla vostra attenzione quanto in evidenza presso il parcheggio della stazione di Montebello e presso la nuova stazione di Prima Porta,entrambe fermate della linea ferroviaria Roma-Civita Castellana-Viterbo.
Nella stazione di Montebello, e più precisamente nel parcheggio, sono presenti lavori in corso da settembre 2015,(per sistemare alcuni mattoni che sono caduti) fermi per imprecisati motivi da circa 3 mesi. Abbiamo segnalato la problematica a ATAC (ente gestore della linea ferroviaria), REGIONE LAZIO (proprietaria della linea)  e il Comune di Roma (interessato per i lavori, da quel poco che sappiamo) il 13 novembre scorso, tramite  email. 
Non avendo avuto risposta abbiamo risollecitato il 17 dello stesso mese. Dopo qualche ora ci arriva la risposta in allegato, da parte dell’URP del Comune di Roma che ci notifica di aver rigirato la segnalazione a ATAC, che dovrebbe (per legge) rispondere entro 30 gg dal ricevimento.
Siamo ormai giunti al 19 gennaio 2016 e i lavori nel parcheggio sono fermi e gli utenti, che già soffrono della cronica mancanza cronica di posti auto in quella stazione, vedono ridotti i posti per via di lavori che non terminano. Le foto allegate testimoniano a che punto siamo OGGI.
Passando al problema presente nella stazione di Prima Porta. Da mesi è chiusa (ma già vandalizzata con scritte e altro…) la nuova stazione, rendendo quella attuale vecchia e pericolosa. L’evasione tariffaria in questa stazione provvisoria è elevatissima, come documentato da recenti e famose trasmissioni televisive sul tema.
Al seguente link è presente un nostro articolo che raccoglie le segnalazioni sopra esposti. https://pendolariromanord.com/2015/11/24/scandalo-a-prima-porta-e-a-montebello-lavorieterni-romacivitaviterbo/
Chiediamo quindi di sapere come stanno effettivamente le cose per entrambi i problemi segnalati e contiamo in un pronto intervento degli uffici preposti della procura per far luce su questi disservizi, che uniti ai disservizi operativi (ritardi dei treni, evasione tariffaria, poca comunicazione, mancanza di presidi, ascensori fuori uso, etc.) danno la percezione che non si stia facendo affatto un servizio pubblico degno di un paese sviluppato come il nostro.
Restiamo in attesa di cortese riscontro alla nostra richiesta sopra esposta o dell’archiviazione della stessa da parte della Procura.
Cordiali Saluti
 
Ing. Fabrizio Bonanni – Presidente Comitato Pendolari Ferrovia Roma Nord
http://www.pendolariromanord.com
pendolari.romanord@gmail.com
… e ora aspettiamo.
Annunci

9 thoughts on “Esposto del comitato per i (non) lavori di montebello e prima porta. #tuttofermo #romacivitaviterbo #inprocura

  1. Emanuele ha detto:

    Mentre i lavori sono fermi a Montebello ho scoperto che stanno barricando la stazione di Vitorchiano!!! Stanno costruendo il muretto di cemento su cui metteranno quelle orribili grate da stabilimento industriale, più i cancelli. Non so se metteranno anche i tornelli, sarebbe la barzelletta del secolo visto che stiamo parlando di una stazione quasi in campagna con pochissimo traffico e con la biglietteria chiusa all’incirca dal 2002. Spendono chissà quanto per lavori del genere che tra l’altro rovinano per sempre l’aspetto da stazioncine di campagna che avevano mantenuto finora e non fanno niente dove serve veramente?
    Per far crollare l’evasione tariffaria da Prima Porta basterebbe far uscire col biglietto dai tornelli a Flaminio e a Euclide, due posti facilmente controllabili (se si vuole), così chi non paga dovrebbe scendere molto a nord e per arrivare in centro ci metterebbe un sacco di tempo.

  2. Mita ha detto:

    Ottimo, grazie della vostra puntuale e attiva mobilitazione, diffondero’ l’iniziativa, in tutto questo io continuo a chiedere, cosa fanno i comuni dei paesi interessati alla linea? Non capiscono,o meglio fanno finta di non capire, se continua questa incuria sul servizio ferroviario saremo costretti ad andarcene altrove.
    Hanno pensato solo a cementificare edificare abitazioni ma i servizi?!? Dovrebbero essere al nostro fianco in tale mobilitazione e probabilmente darebbero un effettivo valore aggiunto grazie al loro ruolo istituzionale.. Invece

  3. […] appena 15 giorni dalla presentazione del nostro esposto in procura per i disagi patiti e più volte segnalati, sui lavori al parcheggio della stazione di Montebello […]

  4. […] appena 15 giorni dalla presentazione del nostro esposto in procura per i disagi patiti e più volte segnalati, sui lavori al parcheggio della stazione di Montebello […]

  5. […] eravamo lasciati con un nostro esposto alla Procura della Repubblica di Roma e con una successiva vaga risposta da parte della Regione […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Instagram

Dubbi e perplessità sul (mini) raddoppio della Roma nord li trovate su www.pendolariromanord.com Una rotonda (di firme) per la vita. Grazie ai pendolari della Roma nord e ai tantissimi che hanno firmato per sostenere il progetto, anche nel ricordo di chi non c'è più.  #unarotondaperlavita #sacrofano Fugace pizza dei soci del comitato pendolari ferrovia Roma nord con annessa raccolta firme per la rotonda di Sacrofano #unarotondaperlavita E adesso aspettiamo i tempi della Corte Europea. #ricorso #dirittiumani #pendolarismo Stazione Montebello. Fermo lavori da due anni. #vergogna Il nostro ricorso alla corte europea è partito. #pendolari #romanord

Inserisci il tuo indirizzo email per essere notificato dei nuovi post inseriti.

Segui assieme ad altri 9.887 follower

Categorie

Archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: