Google+

Il nostro ricorso alla Corte Europea è partito.. #DirittiUmani #disservizi #Strasburgo

8

29/09/2017 di Bonfa.it

Come avevamo promesso a luglio scorso, questa mattina abbiamo spedito il nostro corposo ricorso alla Corte Europea per i Diritti dell’Uomo, per denunciare con dovizia di particolari le scandalose e disumane condizioni in cui spesso viaggiamo e per far sapere a chi di dovere che i pendolari della roma-civita castellana-viterbo meritano attenzione.

Ci abbiamo messo un po’ di tempo per via della traduzione in francese di tutto il materiale da spedire, ma vi assicuriamo che ne è valsa la pena.

WhatsApp Image 2017-09-29 at 08.49.42

Cerchiamo in Europa quella considerazione e quel rispetto negati in Italia da tutte le istituzioni, non da ultima l’Autorità di Garanzia dei Trasporti che ha archiviato la nostra ultima segnalazione. Loro almeno ci hanno risposto, gli altri tacciono. Quello che hanno capito tutti i pendolari, in questi nostri primi 5 anni di attività come Comitato, è che solo in prossimità delle elezioni amministrative i vari politicanti vengono a far finta di interessarsi del nostro problema, poi una volta eletti spariscono tutti.

Come abbiamo sempre fatto, andiamo avanti da soli, tanto il politico passa, il pendolare resta. Di forza ne abbiamo ancora tanta e cresce con il tempo!

Adesso attendiamo una risposta da Strasburgo, che speriamo sia positiva per noi.  Se anche non lo fosse, almeno anche in Francia sapranno che a Roma si viaggia da schifo, pagando.

Per chi volesse approfondire, abbiamo pubblicato, in forma compressa, il materiale che è stato inviato alla Corte. (Ricorso ZIP – 7 Mb)

Il nostro prossimo passo magari sarà il ricorso all’ONU, chi può dirlo?

Seguiteci.

Annunci

8 thoughts on “Il nostro ricorso alla Corte Europea è partito.. #DirittiUmani #disservizi #Strasburgo

  1. Paolo Ubaldini ha detto:

    Grazie per quello che fate, prima o poi il muro di gomma verra’ abbattuto.

  2. Stefano Porfiri ha detto:

    ottimo!

  3. Urc ha detto:

    Ben fatto. Con questi politici e la succube classe dirigente senza pudore, purtroppo è.una fatica di tantalo!

  4. franco ha detto:

    A proposito di diritti..umani o meno, qualcuno conosce le rivendicazioni alla base degli scipoeri del personale ATAC. il prossimo è annunciato per venerdì 13

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Instagram

Dubbi e perplessità sul (mini) raddoppio della Roma nord li trovate su www.pendolariromanord.com Una rotonda (di firme) per la vita. Grazie ai pendolari della Roma nord e ai tantissimi che hanno firmato per sostenere il progetto, anche nel ricordo di chi non c'è più.  #unarotondaperlavita #sacrofano Fugace pizza dei soci del comitato pendolari ferrovia Roma nord con annessa raccolta firme per la rotonda di Sacrofano #unarotondaperlavita E adesso aspettiamo i tempi della Corte Europea. #ricorso #dirittiumani #pendolarismo Stazione Montebello. Fermo lavori da due anni. #vergogna Il nostro ricorso alla corte europea è partito. #pendolari #romanord

Inserisci il tuo indirizzo email per essere notificato dei nuovi post inseriti.

Segui assieme ad altri 9.887 follower

Categorie

Archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: